Intitolate a Paolo Dettori e Francesco Cossiga le due Biblioteche di Porto San Paolo e di Loiri

L'Inaugurazione della nuova Biblioteca di Porto San Paolo alla presenza dei figli di Paolo Dettori.
Con una cerimonia molto partecipata lo scorso 7 Luglio è stata inaugurata la nuova sede di Via Donatrello 2, della Biblioteca Comunale di Porto San Paolo. Alla presenza di tutto il consiglio comunale, di diverse autorità e di tanti cittadini, il sindaco Giovanni Inzaina ha ricordato l'impegno dell'amministrazione per il potenziamento di una struttura che "non solo nei contenuti, ma anche nella sua dedica a Paolo Dettori intende dare un segno di riconoscenza e di radicamento storico sentito da tutta la comunità". "Paolo Dettori- ha ricordato il sindaco- è stato uno dei padri dell'autonomia della Ssardegna ed uno dei più convinti assertori dell'Autonomia da Tempio di Loiri Porto San Paolo". Concetti ribaditi e rinforzati da ricordi e anedotti personali, dai diversi intervenuti, Antonio Satta, sindaco di Padru, Antonio Appeddu direttore generale della Provincia, la Dirignte dell'Istituto Comprensivo Paola Rossini, dal figlio Fulvio che, nel ricordare la figura del padre e del politico innovatore, ha ricordato come Paolo Dettori oltre ad un grande acume intellettuale, ebbe anche la grande intuizione di prefigurare, prima di ogni altro "la legislazione che, da decenni, viene riconosciuta con l'appellativo di Diritto allo Studio". La serata di Festa si è conclusa con la visita alla nuova sede, accompagnata da un simpatico rinfresco. Va ricordato anche che il Consiglio Comunale ha deliberato l'intitolazione della Nuova apertura della Biblioteca di Loiri, in Viale Dante 2, alla figura del compinato presidente della Repubblica Francesco Cossiga.
La Notizia sulla Nuova

Abbiamo 36 visitatori e nessun utente online

Visitatori: Oggi 131 || Totali 368966

Gallery