VALORE MINIMO VENALE DELLE AREE FABBRICABILI DA CONSIDERARE AI FINI DELL'IMU

179 piano-di-lottizzazione-1-1Si avvisano i contribuenti che, salvo rivisitazioni da parte della Giunta comunale, i valori minimi da considerare per determinare la base imponibile delle aree fabbricabili ai fini IMU sono quelli di cui alla Delibera consiliare allegata, già stabiliti ai fini ICI.

 
 Si rammenta che tali valori rappresentano gli importi minimi da prendere in considerazione qualora il valore reale dell'area risulti inferiore.
 
 In caso contrario, invece, qualora il valore reale stimato e dichiarato dovesse risultare superiore a quello minimo stabilito, il contribuente è tenuto a calcolare l'IMU sul valore reale.
 
 Qualora in caso di alienazione dell'area il prezzo di vendita risulti superiore al valore dichiarato il Servizio Tributi provvederà ad emettere il relativo avviso di accertamento per la differenza riscontrata. 
 
                                                                                        Il Responsabile del Servizio Tributi 

                                                                                                 F.to Dott.  Gianluca Cocco

Abbiamo 84 visitatori e nessun utente online

Visitatori: Oggi 40 || Totali 385584

Gallery