Autorizzazione regionale caccia

Autorizzazione regionale caccia

L’Autorizzazione Regionale per l’esercizio della caccia, ai sensi dell’art. 46 della Legge Regionale n. 23 del 29 Luglio 1998 è rilasciata dal Presidente della Giunta Regionale tramite i Sindaci dei Comuni di residenza e per i non residenti in Sardegna tramite l’Assessore Regionale della Difesa dell’Ambiente.

Gli interessati devono presentare domanda al Sindaco del Comune di residenza diretta al Presidente della Giunta Regionale.

Alla domanda devono essere allegati i seguenti documenti:

  1. copia fotostatica del libretto personale e della licenza di porto di fucile per uso caccia;
  2. copia fotostatica di entrambi i lati della polizza assicurativa;
  3. copia della ricevuta del pagamento della tassa annuale attività venatoria di Euro 25,00 a favore della Regione Autonoma della Sardegna pagata tramite pagoPA per l’annata venatoria _______/_________;
  4. autocertificazione attestante la conformità agli originali delle copie dei documenti presentati.

I non residenti in Sardegna dovranno presentare domanda tra il 1° Aprile ed il 31 maggio al Presidente della Giunta Regionale tramite l’Assessore Regionale della Difesa dell’Ambiente con le stesse formalità sopra indicate.

L’Autorizzazione Regionale ha la stessa durata della licenza di Porto di fucile. Per gli anni successivi a quello del rilascio la validità dell’Autorizzazione è subordinata al pagamento del contributo annuale. La ricevuta di versamento dovrà essere allegata all’Autorizzazione.

A chi rivolgersi

Sportelli Anagrafe del Comune di Loiri Porto San Paolo che riceve previo appuntamento da richiedersi al seguente indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Tempi di rilascio

1 settimana

Costi

nessun costo

Modulistica

Richiesta Autorizzazione regionale caccia

Autocertificazione copie conformi

Abbiamo 42 visitatori e nessun utente online

Visitatori: Oggi 416 || Totali 814978

Gallery