Rivolgiti al funzionario anti-ritardo

L'art. 1 del D.L. 9.02.2012 n. 5, convertito con modificazioni nella L. 4.04.2012 n. 35 (cosiddetta legge sulla semplificazione) ha previsto che le Amministrazioni Comunali individuino un funzionario cui il cittadino possa rivolgersi in caso di mancata o tardiva emanazione del provvedimento richiesto.
La Giunta Comunale, con Deliberazione n. 124 del 14.12.2012, ha individuato tale figura nel Segretario comunale e nel Vice-Segretario comunale.
L'intervento sostitutivo può essere chiesto utilizzando uno dei seguenti contatti:

    Segretario Comunale  
    Area Amministrativa

 
Il Funzionario anti-ritardo dovrà garantire la conclusione del procedimento, attraverso le strutture competenti o mediante la nomina di un commissario, entro la metà del termine originariamente previsto.
 
Sono esclusi dalle suddette disposizioni i procedimenti tributari, per i quali si applicano i termini previsti dalle norme che li disciplinano.

Abbiamo 154 visitatori online

Visitatori : Oggi 247 || Totali 606964

Gallery

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookies Policy . Per chiudere questo messaggio clicca OK